“STRADA ROCCA”: il tratto OVADA – PREDOSA pericoloso per il CICLISTA, e non soltanto

In Italia siamo circondati da strade poco sicure, o forse, meglio dire, che siamo circondati da “autisti pericolosi” di veicoli, che non rispettano le regole dettate dal CODICE DELLA STRADA!?

L’esempio a cui faccio riferimento è una strada che conosco e in cui mi trovo spesso a transitare prevalentemente con il mezzo a due ruote, la mia BDC. La strada Rocca è una strada a due corsie, piuttosto strette, che, nel tratto che unisce Ovada a Predosa, presenta alcuni tratti rettilinei, dove, in alcuni casi, è consentito il sorpasso dei veicoli, perchè è presente la linea discontinua.

Poco sopra ho detto che conosco bene la strada. Meglio dire che ho avuto modo più volte di vedere comportamenti scorretti da parte dei guidatori di veicoli le volte che mi sono trovato a transitare su quella strada.

Proprio questa mattina, i miei occhi hanno visto un auto sorpassare in curva (quindi linea continua) e rientrare, nella propria corsia di senso di marcia quando si trovava a pochi metri dal sottoscritto. Questo è un episodio fresco ma, ho visto tanti comportamenti scorretti su quella strada negli anni.

Ricordiamo che, parlando di ciclismo, l’anno scorso su quella strada un ragazzo è stato vittima di un brutto incidente, causato dall’invasione di una auto nel proprio senso di marcia.

La mia domanda è la seguente: il ciclista, il motociclista, il podista, ecc… devono evitare di transitare su quella strada oppure ci possono essere delle soluzioni per potere porre rimedio a ciò E METTERE IN SICUREZZA CHI VI TRANSITA????

A mio avviso, un rimedio per potere mettere in sicurezza chi transita su quella strada, potrebbe essere l’installazione di CORDOLI, che, almeno nei tratti dove la linea della carreggiata è continua, impedisca ai veicoli di oltrepassare la corsia opposta e fare sorpassi azzardati.

SECONDO me POTREBBE ESSERE UNA SOLUZIONE!!!!

M.Cavanna

Massimo Cavanna

Massimo, autore del sito RunBike.it, è appassionato di sport, ciclismo e corsa. Partecipa e organizza gare tra le province di Genova e Alessandria.

Articoli simili...

IL GIRO DI ITALIA 2024 “PARLA”PIEMONTESE: LA 4^TAPPA IL 7 MAGGIO PARTIRÀ DA ACQUI TERME

IL GIRO DI ITALIA 2024 “PARLA”PIEMONTESE: LA 4^TAPPA IL 7 MAGGIO PARTIRÀ DA ACQUI TERME

RUNBIKE OFFRE SERVIZIO SPEAKERAGGIO, ASSISTENZA TECNICA OLTRECHÉ LA PROMOZIONE DI EVENTI!!!!!!!!

RUNBIKE OFFRE SERVIZIO SPEAKERAGGIO, ASSISTENZA TECNICA OLTRECHÉ LA PROMOZIONE DI EVENTI!!!!!!!!

Il 3 settembre la I^ GRANFONDO CITTÀ DI OVADA

Il 3 settembre la I^ GRANFONDO CITTÀ DI OVADA

Domenica 3 settembre a Ovada la Granfondo città del Vino

Domenica 3 settembre a Ovada la Granfondo città del Vino

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

CERCA PER CATEGORIA

I partner

I partner

Archivio articoli